VANGELO DEI MIGRANTI – libro

Renato Zilio

Vangelo dei migranti

con gli italiani in terra inglese

Prefazione del Card. Roger Etchegaray

Nel contesto dell’anno 2010, proclamato dalle Nazioni Unite “Anno internazionale per l’avvicinamento delle culture” e dalla Conferenza delle Chiese Europee (Kek)  “Anno europeo per le migrazioni”, un libro che raccoglie le meditazioni di un missionario dei migranti.

I pensieri diventano qui pagine vive, che nascono giorno dopo giorno dall’esperienza della sua parrocchia londinese. È un vero microcosmo. Sono gli emigrati italiani, la cui vita si intreccia, oltre che con quella del Paese ospite, anche con le comunità portoghese, filippina. Per gli uni e per gli altri – per tutti – “emigrare è sempre una lotta. Lo è per il pane e la dignità.”

Impegno pastorale e sfida del “vivere insieme” si rivelano particolarmente vivi, stimolanti e attuali.

Una lettura tra prosa e poesia che rinvia il lettore alla realtà degli immigrati in Italia oggi e porta a riflettere sulla  nostra condizione attuale di popolo che accoglie. Uno strumento prezioso per capire il mondo multiculturale in cui viviamo..

“Se la tua storia è più preziosa della tua origine ciò che tu hai costruito è più importante di quanto tu hai ricevuto…
Se hai rivelato una libertà responsabile che ti ha reso differente hai fatto il tuo volto ancora più luminoso.
E se per te un cammino con altri vale più del tuo punto di partenza,
avrai detto la grandezza di un essere umano!”

La congregazione scalabriniana è fondata da Mons. G.B. Scalabrini alla fine Ottocento, per sostenere socialmente e spiritualmente i numerosissimi emigrati italiani. Ora i suoi missionari e missionarie sono inviati nel mondo alle comunità di migranti di ogni cultura e nazione, per costruire attraverso le loro vicende causate da ingiustizie o squilibri economico-demografici la solidarietà tra tutti gli uomini.

Renato Zilio, nato a Dolo (VE), nel 1950 è missionario scalabriniano con una lunga esperienza al servizio dei migranti. Ha fondato il Centro Interculturale Giovanile di Ecoublay nella Regione Parigina, ha diretto a Ginevra la rivista della comunità italiana Presenza Italiana, ha lavorato presso il Centro Studi Migrazioni Internazionali di Parigi e svolto attività di missione a Gibuti, nel Corno d’Africa. Vive attualmente a Londra presso il Centro Interculturale Scalabrini di Brixton Road.

I suoi ultimi libri: Lettere da Gibuti (Ed. Messaggero Padova, 2008), Parole dal deserto (Ed.Paoline, 2009)

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.