RICORDI IMBARAZZANTI DI UNA COLLABORATRICE DOMESTICA

SOUVENIRS ENCOMBRANTS D’UNE FEMME DE MéNAGE

A partire da un libro di memorie e dallo spettacolo teatrale Être noire, a esso ispirato e portato in scena dall¹autrice Thérèse Bernis Parise e da Claire Denieul, Dany Kouyate traccia il ritratto di una donna coraggiosa che ha lottato tutta la vita contro la povertà e le ingiustizie. Nata in Guadalupa nel 1920, quindi fuggita in Francia, Thérèse – sedotta, maltrattata, abbandonata, madre di sei figli, donna delle pulizie spesso senza fissa dimora – ha deciso di raccontare le proprie miserie, senza vergogna, per esorcizzarle.

Burkina Faso – 2009

Regia: Dani Kouyaté
Sceneggiatura: Dani Kouyaté
Fotografia: Isabelle Saunois, Robert Millié, Nicolas Mifsud
Montaggio: Ewa Santamaria-Helft
Suono: Pierre Cordellier, Patrick Laupen
Musica: Thérèse Parise Bernis
Interpreti: Thérèse Parise Bernis, Claire Denieul, Fabio Isella, Marco Patane, Viviane Soubadie Bernis, Olivier Bernis
Formato: Video
Durata: 52 min.
Versione originale: Francese
Produzione: La Lanterne

Distribuzione: La Lanterne, +33 145394739, info@lalanterne.fr

Fonte: festivalcinemaafricano.org

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.