Processo democratico in Africa – seminario a Roma

Avrà luogo tra poco, a partire dalle 14, a Roma il seminario dal titolo “Il processo democratico nel continente africano”. All’incontro parteciperanno rappresentanti istituzionali come il consigliere per l’Africa al Comune di Roma, il nigeriano Victor E. Okeadu, il deputato del PD, il congolese Jean-Leonard Touadi, e, tra gli altri, il sociologo Aly Baba Faye e Pauline Aweto, autrice del libro Wartime Rape: African values at Crossroads. Segue comunicato del Movimento degli africani che ha organizzato il seminario.

SEMINARIO

IL PROCESSO DEMOCRATICO
NEL CONTINENTE AFRICANO

ROMA CAMPIDOGLIO Sala del Carroccio
Venerdì  8 Luglio 2011
ore 14/19

Il Movimento degli Africani, un organismo attivo a Roma dal 2005 e che vuole riunire gli Africani residenti a Roma, oltre il particolarismo nazionale, religioso o etnico,  venerdì 8 luglio presso la Sala del Carroccio in Campidoglio propone un seminario per approfondire “Il processo democratico nel continente africano”.

La questione della democrazia nel continente africano richiede una particolare attenzione in questo momento di grandi cambiamenti politici. Gli africani della diaspora propongono una presa di coscienza ed un scelta chiara di un modello di Democrazia  vincente, mentre alcuni  pensatori e intellettuali africani continuano a denunciare l’ingerenza degli occidentali nelle crisi post-elettorali e sulle controversie politiche del continente. L’UA (Unione Africana), ideata come strumento di risoluzione delle crisi, è minata da un’ambiguità ed una mancanza d’approccio pragmatico. Le sue velleità e mancanza d’obbiettivi chiari sulle questioni democratiche pongono delle difficoltà nel considerarla punto di riferimento.

Il Movimento degli Africani,  al fine di promuovere una sensibilizzazione alla democrazia  in questo periodo di difficoltà nel consolidamento della democrazia sul Continente, ha voluto  organizzare questo dibattito.

I temi si svilupperanno con diversi relatori, e  per ogni tema con esperti sui quattro temi del seminario, che ruotano tutti attorno alla questione dell’affermazione e consolidamento della democrazia.

Democrazia, diritti umani e libertà
Democrazia e sviluppo socio-economico
Le crisi post-elettorali in Africa
Diaspora tra demografia e democrazia

  • 14:00  saluti Federico Rocca Delegato del Sindaco di Roma per i Paesi Europei
    Victor Emeka Okeadu  Consulta per l’immigrazione
    Introduzione Sékou Diabaté responsabile cultura del Movimento 

    La parola delle donne Ugoma Francisco del gruppo orientamento politico del Movimento
    Presentazione del Direttivo del Movimento e delle rappresentanze di Ambasciate e Comunità africane a Roma

Modera Cissè Seydou Movimento degli africani

  • 14:30   DEMOCRAZIA, DIRITTI UMANI E LIBERTA’
    Jean Léonard Touadi  Deputato Partito Democratico
    Elisabetta Zamparutti Deputato Radicali Italiani
  • 15:30   DEMOCRAZIA e SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO
    Renato Briganti  Docente di Diritto dell’economia, Università Federico II di Napoli.

 

  • 16:30  Coffee break
  • 16:45  LE CRISI POST-ELETTORALI IN AFRICA
    Aldo Ajello  Già Rappresentante speciale dell’UE nella Regione dei Grandi Laghi
    Matteo Guglielmo africanista
  • 17:45   DIASPORA TRA DEMOGRAFIA E DEMOCRAZIA
    Aly BABA Faye  sociologo, esperto di politiche migratorie
    Pauline Aweto  autrice del libro Wartime Rape: African values at Crossroads
  • 18:45 CONCLUSIONI
    Eke Innocent del gruppo d’orientamento politico del Movimento
    Ouattara Gaoussou       Presidente del Movimento degli Africani

I lavori saranno accompagnati da interventi musicali di Kora, Madiya Diabatè, Pape Kanouté, Kassi e Anatole, Steev

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.