Agenda economica africana: 11-15 luglio 2011

AGENDA ECONOMICA AFRICANA DELLA PROSSIMA SETTIMANA

Lunedì 11 luglio

  • L’ultima nazione dell’Africa, il Sud Sudan, si sveglia per il suo primo giorno lavorativo. Addirittura prima della sua nascita, il paese devastato dalla guerra ma ricco di petrolio flirtava con uno status da “stato fallito”, con conseguenze potenzialmente disastrose per l’Africa orientale.
  • MPact, una società sudafricana di packaging del grupo Mondi, entra alla Borsa di Johannesburg.

Martedì 12 luglio

  • La cancelliera tedesca, Angela Merkel, inaugura un giro di tre giorni in Africa con una visita in Kenya. Visiterà anche i paesi produttori di petrolio: Angola e Nigeria.
  • Dati sulla produzione manifatturiera in Sudafrica. La crescita della produzione industriale è diminuita bruscamente ad aprile allo 0,4 per cento anno su anno in termini di volume. (1100 GMT)

Mercoledì 13 luglio

  • CPI (Indice prezzi al consumo) del Ghana. L’inflazione del Ghana è scesa negli ultimi mesi grazie ai lenti rialzi dei prezzi dei generi alimentari. (0900 GMT)

Giovedì 15 luglio

  • Il primo ministro francese Francois Filon è atteso in Costa d’Avorio, anche se sono stati resi noti pochi dettagli del suo viaggio.
  • Dati di maggio sulla produzione d’oro del Sudafrica. (0500 GMT)

Venerdì 15 lluglio

  • Reuters pubblica un sondaggio sulla prossima riunione della commissione di politica monetaria del Sudafrica.

 

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.