Nigeria: SEC sospende trading su banche nazionalizzate

LAGOS, 7 agosto – La Securities and Exchange Commission (SEC)della Nigeria ha comunicato, domenica scorsa, di aver sospeso il trading delle azioni di Afribank, Spring Bank e di Bank PHB, in seguito alla nazionalizzazione dei tre istituti di credito.La SEC ha anche approvato una sospensione tecnica del trading dei titoli di Finbank, Intercontinental, Oceanic Bank e di Union Bank, a causa del mancato completamento degli accordi di ricapitalizzazione.

Venerdì, la Banca centrale nigeriana ha revocato le licenze di Afribank, Spring Bank e di Bank PHB perché, ha comunicato, non hanno mostrato di avere le necessarie capacità di ricapitalizzare in seguito al salvataggio di 4 miliardi dollari di 9 istituti di credito nel 2009.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.