Eritrei in Sinai: imminente la liberazione – Ong

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato stampa da una ONG.

Grazie a un negoziato tra i servizi di sicurezza egiziani e i leader delle tribù del Sinai, si è arrivati alla liberazione dei migranti tenuti in ostaggio per circa un mese da i trafficanti di esseri umani.

La notizia è stata data dal governo egiziano. Oltre ai 250 eritrei, ci sono circa 300 persone di varie nazionalità africane. Adesso è importante che ai migranti sia garantita la protezione umanitaria in Europa.

Fonte: EveryOne Group

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.