Wall za Hood-l’ultimo video di Katy Fentress

Il poliziotto che fissa i bambini che giocano a calcio ha più l’aria di un robot che di un uomo. Dietro di lui una città è inghiottita dalle fiamme a cui cercano di porre rimedio i vigili del fuoco. Un uomo sta smontando una linea ferroviaria e un “MC” con una catena d’oro al collo recita una predica di pace e amore.

Wall za Hood (che in Swahili significa “le mura della cappa”) è la storia di un murales in un famoso slum del Kenya.

Com’è successo che è stato fatto questo murales e perché è importante per Nairobi e per il Kenya? In questo breve documentario, le menti dietro questo progetto artistico rispondono a queste domande e condividono il loro punto di vista sui significati dell’opera…

Traduzione dall’inglese di Piervincenzo Canale

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.