Sudafrica: Motlanthe in viaggio contro povertà

Motlanthe sta guidando una missione per verificare il successo delle misure anti-povertà adottate dal governo per quella zona. Lui e il premier dell’Eastern Cape, Noxolo Kiviet, insieme ad altri membri del suo governo, hanno incontrato i destinatari del progetto e hanno anche ascoltato alcune idee presentate dagli abitanti della zona.

Questo programma pilota ha creato diverse opportunità di lavoro a breve termine attraverso il programma di lavori pubblici “Extended Public Works Programme”. Kiviet ha detto che il suo governo ha appreso molto in termini di strategie per combattere la povertà.

Il premier ha detto che il programma pilota per lo sviluppo rurale nella regione di Mhlontlo a Mount Frere e il programma pilota anti-povertà nella villaggio di Lubala village hanno permesso a tutte le strutture di affrontare la povertà nelle zone rurali.

La stessa primo ministro ha detto che la maggior parte dei membri delal comunità hanno bisogno di sussidi per sopravvivere e finanche di accesso ai servizi sociali.

Kiviet ha aggiunto che è stato difficile per la gente accedere ai sussidi perché non avevano i documenti necessari, i tassi di analfabetismo e di gravidenza in età scolare sono alti e c’è anche una mancanza d’informazioni sul come accedere ai servizi del governo.

Il vice presidente ha anche incontrato gli imprenditori.

Fonte:  www.sabcnews.com

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.