SOS per Daouda

Riprendiamo dalla newsletter “Abitare la Terra”.

L’associazione la Decima Luna ha lanciato una campagna per aiutare Daouda, un bambino di 7 anni che in seguito ad una grave infezione ha bisogno di un’urgente trapianto di pelle.

Marisa Betto è l’ostetrica, volontaria in un centro maternità del Mali, che per prima ha lanciato un accorato appello tra amici e conoscenti:

“Da 3 mesi Daouda ha avuto un’infezione forse in seguito ad un morso di serpente. Non lo sappiamo perchè parla solo una lingua sconosciuta. I genitori non ci sono, è da noi con il nonno che parla la sua stessa lingua.

Solo Medici Senza Frontiere mi potrebbe aiutare a trasferirlo in Italia per il necessario trapianto della pelle, riguardo a cui ho avuto contatti con l’ospedale di Padova. Ci servono per lui un’infermiera e un passaporto; occorrono un po’ di soldi perché si deve fermare in Italia per più di 1 mese.

Ci siamo attivati: se i costi dell’intervento fossero completamente a carico nostro, servirebbero 40.000 euro; se la Regione Veneto si rendesse disponibile a sostenerci con i fondi per gli interventi sanitari a carattere umanitario, avremmo bisogno di 10.000 euro. Stiamo attendendo risposte in tal senso”.

Chiunque volesse sostenere questa iniziativa può contattare Marisa Bettio: marisa_bettio@yahoo.it.

Informazioni e immagini: www.giornalesentire.it .

Sito dell’Associazione: www.ladecimaluna.org.

Per donazioni:
bonifico bancario intestato a
Associazione La Decima Luna
presso Credito Cooperativo di Cartura filiale di Noventa Padovana (PD);
IBAN IT71Y0845262690030130025105;
BIC (necessario dall’estero): ICRAITRRCK0. 
Causale : Donazione x Mali – Daouda.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.