Rosarno 17-feb.: manifestazione dei sindacati

Si terrà mercoledì 17 febbraio presso l’auditorium di Rosarno l’iniziativa promossa dai sindacati dei lavoratori agricoli (Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil) sulle condizioni degli immigrati emersa dopo i gravi fatti avvenuti tra il 7 e l’8 gennaio nel comune in provincia di Reggio Calabria.

“Quanto accaduto a Rosarno
– scrivono le tre sigle in una nota unitaria – ha messo in evidenza una questione che va oltre il solo problema dell’immigrazione e risalta, piuttosto, una condizione di sfruttamento e illegalità diffusa in molte zone d’Italia, in maniera accentuata in Calabria, che tocca vari settori lavorativi, primo fra tutti quello agricolo”.

A giudizio dei sindacati, “è necessario abbattere lo stato di clandestinità con leggi a forte tutela per colui che lascia il proprio paese, scegliendo il nostro per una vita migliore. Invece – lamentano le tre sigle – l’immigrazione clandestina in Calabria, come nel resto d’Italia, è stata sempre ignorata dai vari politici di turno divenendo così terreno fertile per soprusi, sfruttamenti e interessi di stampo ‘ndranghetista”.

Fonte: rassegna.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.