Proteste dopo discorso Mubarak

Il presidente egiziano Mubarak ha appena finito di parlare e la reazione dei cittadini che lo hanno ascoltato non si è fatta attendere. Ancora in questi istanti le grida e le proteste rimangono forti dopo diversi minuti dalla fine del discorso.

“Vattene, vattene” è il grido più frequente e più forte.

“Rivoluzione fino alla morte” è adesso il grido che arriva in risposta all’affermazione di Mubarak di essere sicuro di morire in Egitto.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.