Luanda: aziende italiane per Fiera Costruzioni

Sono venti le aziende italiane che hanno partecipato, con successo, alla X edizione di Projekta, la Fiera Internazionale delle Costruzioni, Urbanistica e Architettura che si é svolta a Luanda, in Angola.Si é trattato di un palcoscenico d’eccezione per un settore, quello delle infrastrutture e delle costruzioni civili, che negli ultimi dieci anni ha conosciuto una forte crescita. All’evento hanno preso parte 380 imprese provenienti non solo dall’Angola ma anche da Portogallo, Sudafrica, Brasile, Turchia e Italia, gratificate da un consistente afflusso di visitatori, circa 10mila persone.

Dall’Italia sono volate a Luanda venti aziende, di cui 15 accompagnate dalle camere di commercio di Vicenza, Torino e da Evaet, l’Agenzia speciale della camera di commercio di Novara, anch’esse presenti in Fiera con un proprio stand di informazione e promozione. La presenza italiana all’evento é stata garantita grazie anche al forte sostegno dell’ambasciata.

Export italiano in crescita
Sul piano dell’interscambio commerciale con l’Angola, l’Italia ha assistito di recente ad un consistente incremento delle esportazioni: secondo gli ultimi dati disponibili, l’export è passato dai circa 92 milioni di euro del primo semestre 2011 ai 176 milioni di euro nello stesso periodo 2012 (+ 92%).

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.