FCAAL: Dowaha/La berceuse miglior film africano

Il film Dowaha/La berceuse, secondo film della regista tunisina Raja Amari, ha vinto il premio come miglior film africano al Festival del cinema africano, d’Asia e d’America Latina (FCAAL) che si è concluso ieri a Milano.

La ventesima edizione del festival cinematografica ha visto anche la premiazione ex-aequo di un altro film tunisino: Un conte des faits del regista Hichem Ben Ammar che ha ricevuto il premio regione Lombardia al miglior documentario.

Un transport en commun/Saint Louis Blues della senegalese Dyana Gaye ha ricevuto il premio Eni come miglior cortometraggio.

Fonte: cinemafrica.org

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.