Convegno sull’Eritrea a Napoli il 29 ottobre

Riceviamo e pubblichiamo il programma del convegno sull’Eritrea che si terrà a Napoli il prossimo 29 ottobre alle ore 9.

Facoltà di Scienze Politiche
Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche

Convegno internazionale

ERITREA Esperienze italiane di cooperazione

Venerdì 29 ottobre 2010 ore 9.00
Aula Altiero Spinelli
Facoltà di Scienze Politiche Via L. Rodinò 22

  • Ore 9.00 Indirizzi di saluto
    Massimo Marrelli
    Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

    Mario Rusciano
    Presidente del Polo delle Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Napoli Federico II

    Raffaele Feola
    Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Napoli Federico II

    Marcello Cavalcaselle
    Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari Esteri, Roma

    Zemede Tekle
    Ambasciatore dello Stato di Eritrea

    Massimo Grimaldi
    Presidente della Commissione Bilancio e Finanza, Regione Campania

    Luigi Mascolo
    Presidente del Consorzio Riviera Domizia

  • Ore 9.30 Sessione prima. Eritrea, la nascita di una nazionePresiede: Liliana Mosca
    Università degli Studi di Napoli Federico II

    L’Eritrea nell’Impero fascista (1936-1941)
    Giovanni Cerchia, Università degli Studi del Molise

    Vincenzo Di Meglio: medico e combattente per l’indipendenza dell’ Eritrea
    Rita Di Meglio, scrittrice

    Dalla lotta di liberazione in Eritrea al referendum istituzionale: genesi di una nazione
    Diana Quartuccio, Università degli Studi di Napoli Federico II

    L’Italia e la nascita dello Stato di Eritrea: aspetti politici e diplomatici
    Matteo Pizzigallo, Università degli Studi di Napoli Federico II

    La storia dell’Eritrea dal periodo del colonialismo italiano all’indipendenza
    Tekeste Melake, Institute of Science and Tecnology dell’Asmara

  • Ore 11.00 Coffee break Ore 11.30
    Sessione seconda.

    Microcredito, sviluppo agro-zootecnico ed economia del turismo
    Presiede: Raffaele Feola
    Università degli Studi di Napoli Federico II

    Le esperienze di cooperazione italiane in Africa con il Centro Internazionale Lyons Cittadinanza Umanitaria
    Ermanno Bocchini, Luiss “Guido Carli” di Roma, Direttore scientifico Lyons International Research Center Development

    La cooperazione quale strumento per lo sviluppo sostenibile attraverso il microcredito
    Michele Fasulo, Presidente della Banca di Credito Cooperativo del Garigliano

    L’agricoltura, settore strategico per lo sviluppo economico del Paese
    Pasquale Francesco Galdieri, Responsabile del Progetto di sviluppo agricolo in Eritrea

    Azione di sviluppo ed economia del turismo: i possibili modelli di cooperazione tra l’Italia e l’Eritrea
    Antonio Minguzzi, Università degli Studi del Molise

    Le scelte attuate e i risultati finora raggiunti dalla politica economica dello Stato indipendente dell’Eritrea, che ha tra i principali obbiettivi quello di garantire l’autosufficienza alimentare
    Yemane Mesghina, College of Economics di Halhale

    Le relazioni diplomatiche e i progetti di cooperazione tra lo Stato di Eritrea e la Repubblica Italiana
    Fessahazion Pietros, Ministero degli Affari Esteri dello Stato di Eritrea

  • Ore 14.00 lunch
  • Ore 15.00
    Tavola rotonda.
    Esperienze di cooperazione e microcredito
    Presiede Marco Musella
    Università degli Studi di Napoli Federico II

    Intervengono:

    Zemede Tekle

    Ambasciatore dello Stato di Eritrea

    Fessahazion Pietros

    Ministero degli Affari Esteri dello Stato di Eritrea

    Yemane Mesghina
    College of Ecnomics di Halhale

    Michele Fasulo
    Presidente della Banca di Credito Cooperativo del Garigliano

    Nello Tuorto
    Direttore Generale Finetica

    Pasquale Francesco Galdieri
    Responsabile del Progetto di sviluppo agricolo in Eritrea

    Ermanno Bocchini
    Luiss “Guido Carli” di Roma, Direttore scientifico Lyons International Research Center Development

Clicca qui per scaricare la brochure in PDF]

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.