Congo: Italia invia aiuti

Sono iniziate oggi le attività di assistenza umanitaria delle organizzazioni italiane in Congo. Le operazioni dureranno venti giorni, secondo quanto specificato su Esteri.it

Circa novemila famiglie dovrebbero beneficiare degli aiuti.

Le operazioni, avviate dall’ambasciata italiana a Kinshasa, dall’Ufficio della cooperazione italiana della città di Goma e dall’Unhcr, aiuteranno i profughi che si trovano nella Regione del Nord Kivu. “A beneficiare dell’iniziativa italiana saranno novemila famiglie per una popolazione stimata di 50.000 persone”, è scritto in una nota pubblicata sul sito web della Farnesina.

Secondo quanto specificato nello stesso comunicato stampa le Ong italiane Coopi ed Avsi offriranno il supporto logistico. “La distribuzione dei beni di prima necessità – si legge nella nota – sara’ effettuata lungo l’asse geografico Goma Rutschuru e Goma, mentre i convogli utilizzeranno i corridoi umanitari controllati dai militari della Monuc, Missione delle Nazioni Unite”.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709