Algeria: Medelci incontra il collega Frattini

medelci.jpg

Il ministro degli esteri algerino, Mourad Medelci, ha incontrato pochi minuti fa il ministro degli esteri italiano, Franco Frattini, a Roma. L’incontro è stato previsto nell’ambito della visita di due giorni del ministro algerino in Italia ed è preparatorio per il secondo summit Italia-Algeria che si terrà ad Algeri prima della fine di dicembre.

Entrambi i ministri hanno sottolineato la comunanza di vedute sulle decisioni che i due paesi dovranno prendere per il miglioramento delle relazioni bilaterali nell’ambito dell’unione euro-mediterranea rilanciata qualche mese fa dal presidente francese Sarkozy.

“Questa partnership con l’Italia – ha detto Medelci ad Africanews.it – migliorerà i commerci e le possibilità industriali delle società e degli imprenditori algerini. L’Italia, inoltre, potrà aiutare in futuro l’Algeria con la sua Protezione civile per lo spegnimento degli incendi che devastano le nostre foreste, proprio come accade in Italia. Si tratta di un nuovo modello di cooperazione”.

medelci-frattini.jpg

Frattini ha sottolineato l’importanza della collaborazione culturale tra i due paesi. Iniziative saranno intraprese per migliorare il restauro delle opere di epoca romana in Algeria e per l’apprendimento della lingua italiana.

Altre aree di cooperazione saranno il commercio, l’energia e l’industria. Un altro importante obiettivo sottolineato dai due ministri degli esteri è di costruire relazioni economiche più strette.

Come è stato scritto su elmoudjahid.com, il petrolio dell’Algeria costituisce il 40% delle riserve italiane, mentre quasi il 99% delle esportazioni algerine di idrocarburi arriva in Italia.

2008-10-14 – Medelci (Algeria) incontra Frattini (Italia)

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.