8 feb.: conf. stamp a Siena su Rep. Dem. Congo

Image via Wikipedia
IL BACINO DEL CONGO, LA SFIDA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE DELL’AFRICA

La Repubblica Democratica del Congo al centro delle politiche dell’UE, dell’Italia e della cooperazione decentrata

*LUNEDì 8 FEBBRAIO 2010*

*ore 8.30 – 13.30*

*Aula Magna dell’Università per Stranieri di Siena*

*Piazza Carlo Rosselli 27-28*

Saranno presenti, tra gli altri:

  • On. Jean-Léonard Touadì,
  • Marcello Fondi, Consigliere per il G8 e la cooperazione decentrata,
  • Gabriello Mancini, presidente della Fondazione Monte Paschi di Siena

Modera Luciano Scalettari, giornalista di Famiglia Cristiana.

Partire dal Congo per la lotta alla povertà in Africa: è questo il proposito della mattinata, organizzata dal WWF Italia e da COOPI – Cooperazione Internazionale, con il sostegno della Fondazione Monte Paschi di Siena e in collaborazione con l’Università per Stranieri di Siena.

Un’occasione di riflessione e confronto tra società civile e mondo politico, per rilanciare impegni e responsabilità della comunità internazionale nella costruzione di un progetto comune per lo sviluppo sostenibile dell’Africa, a partire dalla Repubblica Democratica del Congo, cuore della foresta africana.

Al termine della tavola rotonda, verranno premiati gli elaborati dei bambini delle scuole elementari di Siena che hanno partecipato al percorso di educazione allo sviluppo e alla sostenibilità “Un tuo ambiente più giusto”.

Durante tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra fotografica “Sviluppo sostenibile in Sud Kivu – Repubblica Democratica del Congo”.

Reblog this post [with Zemanta]

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.