Rosarno: “Non siamo razzisti” – iniziata la marcia dei cittadini

“Noi non siamo razzisti”. Recita cosi’ lo striscione preparato dai cittadini di Rosarno per la marcia iniziata circa 10 minuti fa dallo spiazzo vicino il Comune fino a una vicina piazza.

Molti cittadini della citta’ calabrese sono arrabbiati con i media perche’ si sentono offesi essendo stati dipinti come violenti e razzisti.

Ad Africanews.it alcuni hanno detto, chiedendo di restare anonimi, che gli africani li hanno provocati distruggendo la loro citta’, le loro macchine, i loro negozi. Inoltre hanno aggiunto che a sfruttare le condizioni di lavoro infime erano alcuni degli stessi africani che chiedevano 5 euro a ogni africano per poter lavorare.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.