Cooperazione Italia-Kenya

Pubblichiamo qui una lettera del responsabile di Calabria for Harambee, Pietro Milasi.

“L’associazione Maestri di Speranza, facente parte del comitato di Calabria for Harambèe, ha definito una prima versione del Progetto di Scambio Culturale Italia – Kenya, grazie al lavoro di osservazione e confronto di Antonello Comi e Giovanna Mollo, durante la spedizione estiva in Africa, e la collaborazione e intese successive fra alcuni docenti kenyoti e i componenti della stessa associazione MdS.‬‪ ‬‪

Il progetto è consultabile, e soprattutto, in maniera interattiva, condivisibile per miglioramenti, correzioni, integrazioni, all’indirizzo (per intervenire è sufficiente registrarsi)‬‪http://www.maestridisperanza.org/start/wiki/index.php?title=Sulla_stessa_barca‬‬
Il progetto affronta una delle emergenze, già presenti ma che si prospetteranno in maniera inimagginabile per le future generazioni africane, di questi popoli: l’ambiente, la raccolta e lo smaltimento rifiuti, l’importanza del riciclo e gli effetti della globalizzazione.

L’obiettivo principale è accrescere una coscienza ambientale avendo consapevolezza degli effetti dell’inquinamento.

Ciò che accade qui ora, produce effetti nel resto del mondo.

Rispettare l’ambiente ci permette di vivere meglio, salvaguardare la terra e le nuove generazioni.

Obiettivi generali del progetto sono:
1. Conoscere l’ambiente che ci circonda e la biodiversità
2. Comprendere il pericolo dell’inquinamento
3. Scoprire la correlazione fra inquinamento e consumismo
4. Divenire consapevoli dell’importanza dei propri comportamenti (relazioni casuse/effetto)
5. Acquisire atteggiamenti responsabili
6. Individuare soluzioni pratiche

Fondamentale è l’ultimo obiettivo che per il kenia deve tradursi anche nella possibilità di generare nuove “professionalità”

Il progetto avrà successo se inciderà in maniera indelebile sulle coscienze di ciascun partecipante e se riuscirà a creare dei legami indissolubili tra i rappresentanti dei due popoli posti in relazione.

I rapporti che scaturiranno dal progetto dovranno basarsi sul rispetto reciproco e la convinzione che solo insieme, unendo gli sforzi e vigilando in maniera vicendevole sui comportamenti reciproci si potrà ancora parlare di futuro.

Infine a conclusione del progetto gli individui coinvolti dovranno essere fortemente consapevoli che il proprio atteggiamento influenzerà inevitabilmente la qualità della propria vita, quella degli altri popoli, il futuro della terra e la salvezza delle nuove generazioni.‪

Questo progetto, oltre le attività di scambio didattico a distanza e l’attività di formazione in kenya prevista per questa estate, prevede a supporto una azione di RACCOLTA FONDI.‬‪

Maestri di Speranza, per Calabria for Harambee, unitamente all’Associazione Culturale “Contrappunti” onlus, organizza per DOMENICA 20 DICEMBRE alle ore 20,30 alla CHIESA DI S.GIORGIO AL CORSO il concerto I GIOVANI FIATI REGGINI.‬‪

Il contributo è di € 10,00=, i biglietti sono in vendita nei nostri circuiti, e all’Albero Magico via del Plebiscito, 11.

Potete ritirare un blocchetto da 10 chiedendolo a Antonello Comi, Valentino Scordino o Sciao; Maestri di Speranza di prefigge di raccogliere 3000 euro, il 90% è destinato al progetto culturale, concretamente a offrire ai docenti africani vitto e alloggio nei giorni di formazione residenziale estiva, e a fornire loro e alle classi il materiale didattico necessario per portare avanti il progetto e, magari, fornire qualche strumento aggiuntivo ai tappi di bottiglia per contare e alle tessere di cartone per imparare a leggere”.‬‪ ‬‪

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.