Algeria: Bouteflika rieletto per il terzo mandato

Abdelaziz Bouteflika è stato rieletto alla presidenza dell’Algeria per il terzo mandato consecutivo.

12.911.705 sono stati i voti che ha ricevuto l’ex presidente durante le elezioni tenutesi ieri giovedì 9 aprile 2009. Bouteflika è stato eletto con il 90,24% delle preferenze, come è stato detto oggi dal segretario di stato, ministro degli interni e delle autorità locali, Noureddine Yazid Zerhouni.

Secondo quanto è scritto sul sito web algerino elmoudjahid.com, Bouteflika è seguito dalla candidata Louisa Hanoune con 604.258 voti, cioè il 4,22% delle preferenze, da Moussa Touati con 330.570 voti (2,31%), Djahid Younsi con 176.674 voti (1,37%), Ali Fawzi Rebaïne con 133.129 voti (0,93%) e Mohamed Said con 132.242 voti (0,92%), ha aggiunto Zerhouni in conferenza stampa.

Secondo il reporter della BBC ad Algeri, Christian Fraser, la vittoria dell’ex presidente non è mai stata in dubbio.

Nonostante il ferimento di che due soldati, le elezioni di giovedì si sono svolte pacificamente. Tuttavia la BBC scrive sul suo sito web che secondo alcuni membri dell’opposizione la tornata elettorale è stata una farsa. 

“[C’è stato] un vero tsunami di frodi in quantità industriale” ha comunicato il Front of Socialist Forces (Fronte delle forze socialiste), che ha boicottato le elezioni.

L’ex responsabile della lega araba per i diritti umani, Ali Yehya Abdel-Nour, ha detto alla BBC che le cifre ufficiali sui votanti sono state esagerate.

Notizie online

misna.org, ansa.it, wallstreetitalia.com, internationalia.net

In inglese

elmoudjahid.com, BBC, africanews.com, cnn.com, earthtimes.org

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709