10mila stranieri potranno entrare per tirocini

Dieci mila cittadini stranieri potranno fare domande d’ingresso in Italia per seguire corsi di formazione e tirocini formativi. Lo comunica ‘Srm materiali’, il notiziario del servizio rifugiati e migranti (srm) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (fcei).

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 settembre 2009 il Decreto del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali che indica il numero massimo di cittadini stranieri che potranno entrare in Italia durante il 2009 per frequentare corsi di formazione professionale e tirocini formativi e di orientamento.

Secondo il decreto sono autorizzati ad entrare in Italia 10.000 cittadini stranieri, di cui:

  • 5000 per frequentare corsi di formazione professionale su tutto il territorio nazionale. Questi corsi possono avere la durata massima di 2 anni, devono essere finalizzati al riconoscimento di una qualifica o alla certificazione delle competenze acquisite e possono essere attivati da enti di formazione accreditati;
  • 5000 per frequentare tirocini formativi e di orientamento suddivisi fra le regioni e le provincie autonome (come indicato nel testo stesso del decreto).

Clicca qui per scaricare il numero di srm materiali

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.