Archive for the ‘varie’ Category

“Mother Eritrea” alla Griot, Roma 28/9

25.Settembre.2019 · Posted in varie

Sabato 28 settembre alle 18, GRIOT ospita la presentazione di “Mother Eritrea” di Daniel Wedi Korbaria. Insieme all’autore parteciperanno il Prof. Furio Pesci, docente universitario di storia della pedagogia e la neuropsichiatra infantile e dell’età evolutiva Prof. Marinella Canale. ...

Sabato 28 settembre alle 18, GRIOT ospita la presentazione di “Mother Eritrea” di Daniel Wedi Korbaria. Insieme all’autore parteciperanno il Prof. Furio Pesci, docente universitario di storia della pedagogia e la neuropsichiatra infantile e dell’età evolutiva Prof. Marinella Canale. (altro…)

“Dalla guerra. Cronache di ordinaria oppressione” – alla libreria Griot a Roma venerdì 27-9

25.Settembre.2019 · Posted in varie

Venerdì 27 settembre alle 19 GRIOT presenta il libro “Dalla guerra. Cronache di ordinaria oppressione” di Luca Salvatore Pistone, edito da Aut Aut. Insieme all’autore parteciperà il reporter Valerio Nicolosi. ...

Venerdì 27 settembre alle 19 GRIOT presenta il libro “Dalla guerra. Cronache di ordinaria oppressione” di Luca Salvatore Pistone, edito da Aut Aut. Insieme all’autore parteciperà il reporter Valerio Nicolosi. (altro…)

IL GIARDINO DI ZYZ

13.Luglio.2019 · Posted in varie

È la più grande installazione di arte contemporanea di Matera Capitale europea della cultura e sarà inaugurata il prossimo 15 luglio per essere ammirata fino al 10 settembre. ...

COMUNICATO STAMPA

IL GIARDINO DI ZYZ

L’INSTALLAZIONE DI GIANFRANCO MEGGIATO

PER MATERA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

BELVEDERE DEL PARCO DELLA MURGIA MATERANA | 15 LUGLIO < 10 SETTEMBRE 2019

È la più grande installazione di arte contemporanea di Matera Capitale europea della cultura e sarà inaugurata il prossimo 15 luglio per essere ammirata fino al 10 settembre. Un vero e proprio percorso di simboli e sculture all’interno di un’area di 26 metri per 20 delimitata da cinquemila sacchi nei sette colori della pace. È Il Giardino di Zyz, l’opera dell’artista veneziano Gianfranco Meggiato, che dal Belvedere del Parco della Murgia Materana guarderà la città dei Sassi: una mano aperta, simbolo in molte culture di protezione, apertura e spiritualità.

(altro…)

“Afrofobia. Razzismi vecchi e nuovi” il 14-6 a Roma

11.Giugno.2019 · Posted in varie

Venerdì 14 giugno, alle 18.30 GRIOT presenta il saggio di Mauro Valeri “Afrofobia. Razzismi vecchi e nuovi” (Fefè editore). L’autore Mauro Valeri dialogherà con l’editore Leonardo De Sanctis.  ...

Venerdì 14 giugno, alle 18.30 GRIOT presenta il saggio di Mauro Valeri “Afrofobia. Razzismi vecchi e nuovi” (Fefè editore). L’autore Mauro Valeri dialogherà con l’editore Leonardo De Sanctis. 

(altro…)

Missione del ministro Alfano a Tunisi

17.Gennaio.2018 · Posted in varie

Il ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano, si è recato in missione a Tunisi, dove ha avuto colloqui istituzionali con il suo omologo Khemaies Jhinaoui, con il Presidente della Repubblica tunisina Beji Caid Essebsi e con il Primo ministro Youssef Chahed. ...

img-20180116-wa0003

Il ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano, si è recato in missione a Tunisi, dove ha avuto colloqui istituzionali con il suo omologo Khemaies Jhinaoui, con il Presidente della Repubblica tunisina Beji Caid Essebsi e con il Primo ministro Youssef Chahed.

(altro…)

24 e 25 gennaio: conferenza cooperazione sviluppo

16.Gennaio.2018 · Posted in varie

Novità e futuro: Il mondo della Cooperazione Italiana è il titolo della due giorni di incontri che si terrà il 24 e il 25 gennaio a Roma, un momento di sintesi ma anche un nuovo punto di partenza, in cui verranno presentati non solo i risultati dell’azione ordinaria tra ministero e organizzazioni non governative (ong), ...

Novità e futuro: Il mondo della Cooperazione Italiana è il titolo della due giorni di incontri che si terrà il 24 e il 25 gennaio a Roma, un momento di sintesi ma anche un nuovo punto di partenza, in cui verranno presentati non solo i risultati dell’azione ordinaria tra ministero e organizzazioni non governative (ong), ma anche i nuovi attori come le diaspore, il settore privato, le università. (altro…)

Libia: indennizzi per italiani

23.Dicembre.2017 · Posted in varie

“I cittadini e le imprese che hanno subito le conseguenze della situazione politico-economica in Venezuela dal 2013 e in Libia dal 2011 saranno risarciti secondo forme di indennizzo previste da un emendamento al disegno di legge di Bilancio, che ho fortemente sostenuto,”. Lo ha dichiarato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ...

“I cittadini e le imprese che hanno subito le conseguenze della situazione politico-economica in Venezuela dal 2013 e in Libia dal 2011 saranno risarciti secondo forme di indennizzo previste da un emendamento al disegno di legge di Bilancio, che ho fortemente sostenuto,”.

Lo ha dichiarato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, (altro…)

Quando la generosità viaggia a 300 Km all’ora

22.Novembre.2017 · Posted in varie

Quando la generosità viaggia a 300 Km all’ora Il Network AGIRE raccoglie donazioni per 50 mila euro in due mesi, con la raccolta lanciata a bordo di Italo Treno con Il Paese della Sera La raccolta fondi lanciata a fine aprile da AGIRE insieme a Il Paese della Sera, e poi diffusa attraverso altri canali, ...

Quando la generosità viaggia a 300 Km all’ora

Il Network AGIRE raccoglie donazioni per 50 mila euro in due mesi, con la raccolta lanciata a bordo di Italo Treno con Il Paese della Sera


La raccolta fondi lanciata a fine aprile da AGIRE insieme a Il Paese della Sera, e poi diffusa attraverso altri canali, ha permesso di raccogliere oltre 50 mila euro nei primi due mesi, anche grazie alla generosità dei viaggiatori di Italo Treno. I fondi sono stati utilizzati per portare soccorso alle vittime della carestia in Africa. È questo il bilancio della campagna #Nonsenzadite del (altro…)

SabirFest 2017, conferenza stampa domani a RC

02.Ottobre.2017 · Posted in varie

SabirFest 2017, domattina alla Pinacoteca civica conferenza stampa per illustrare tutte le novità e le iniziative delle sessioni reggine Avrà luogo dal 5 all’8 ottobre la quarta edizione del SabirFest, l’ormai tradizionale festival  che pone al centro dell’attenzione il mar Mediterraneo, i paesi ed i popoli che lo circondano e lo abitano, intendendolo come spazio ...

SabirFest 2017, domattina alla Pinacoteca civica conferenza stampa

per illustrare tutte le novità e le iniziative delle sessioni reggine

Avrà luogo dal 5 all’8 ottobre la quarta edizione del SabirFest, l’ormai tradizionale festival  che pone al centro dell’attenzione il mar Mediterraneo, i paesi ed i popoli che lo circondano e lo abitano, intendendolo come spazio di crescita culturale e di partecipazione sociale determinante per prefigurare le nuove forme di cittadinanza contro vecchie e nuove ingiustizie, scardinando vecchie e nuove preclusioni. (altro…)

RIFUGIATO MUSSULMANO DONA SCULTURA AL PAPA

27.Settembre.2017 · Posted in varie

Roma, 27 settembre 2017                                          COMUNICATO STAMPA RIFUGIATO MUSSULMANO DONA OPERA D’ARTE AL SANTO PADRE UNA SCULTURA AUTOBIOGRAFICA DELL’ARTISTA NIGERIANO CHE RIPERCORRE IL PERICOLOSO VIAGGIO E IL SALVATAGGIO NEL MEDITERRANEO FASASI: “DA PAPA FRANCESCO PAROLE IMPORTANTI DI SPERANZA PER GLI ESSERI UMANI DI TUTTE LE RELIGIONI” Questa mattina Fasasi, giovane artista rifugiato nigeriano, ha donato una ...

Roma, 27 settembre 2017                                          COMUNICATO STAMPA

RIFUGIATO MUSSULMANO DONA OPERA D’ARTE AL SANTO PADRE

UNA SCULTURA AUTOBIOGRAFICA DELL’ARTISTA NIGERIANO
CHE RIPERCORRE IL PERICOLOSO VIAGGIO E IL SALVATAGGIO NEL MEDITERRANEO

FASASI: “DA PAPA FRANCESCO PAROLE IMPORTANTI DI SPERANZA
PER GLI ESSERI UMANI DI TUTTE LE RELIGIONI”

Questa mattina Fasasi, giovane artista rifugiato nigeriano, ha donato una sua scultura al Santo Padre durante l’Udienza Generale in cui è stata lanciata la campagna “Share the Journey” di Caritas Internationalis. Un’opera in terracotta dipinta che affronta il tema del pericoloso viaggio dei rifugiati per arrivare in Italia. La scultura autobiografica racconta la paura e la sofferenza, ma anche la gioia e la speranza dell’arrivo in un luogo sicuro dove riprendere il filo spezzato della propria vita.

Sono di religione mussulmana ma poter consegnare questo (altro…)