Zambia: presidente licenzia governatore banca cen.

LUSAKA, 29 settembre – Giovedì, il neo presidente dello Zambia, Michael Sata, ha licenziato il suo governatore della banca centrale e il suo neo ministro delle miniere ha avanzato il progetto di aumentare il gettito fiscale delle società minerarie. La notizia ha destato preoccupazione presso gli investitori nel più importante paese produttore di rame dell’Africa.

Tuttavia, la nomina di Alexander Chikwanda, un economista con una lunga esperienza di governo, come ministro dell’economia, e di Guy Scott, come vice-presidente, potrebbe far calmare i timori su un cambiamento politico radicale sotto Sata, che ha prestato giuramento venerdì.

 

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.