Zambia: ‘King Cobra’ Sata vince le presidenziali

LUSAKA, 23 settembre – Il leader dell’opposizione dello Zambia, Michael Sata, ha vinto le elezioni presidenziali di venerdì scorso, battendo lo sfidante Rupiah Banda. Sata guiderà così il più importante paese produttore di rame di tutta l’Africa. Queste elezioni sono state contrassegnate dalle violenze.

Sata, 74 anni, soprannominato “King Cobra” a causa della sua lingua lunga, aveva attenuato la sua retorica contro le società minerarie straniere, in particolare quelle cinesi, nelle fasi finali della campagna elettorale che è durata sei settimane. Nonostante ciò la sua vittoria potrebbe adombrare le prospettive per gli investimenti nel paese.

 

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.