“Vite senza permesso” a Ravenna il 12 maggio

Vite senza permesso“, il libro di Manuela Foschi, verrà presentato il prossimo 12 maggio a Ravenna.

L’incontro avrà luogo presso la libreria Feltrinelli di via IV novembre 7.

Condurrà Silvia Manzani e interverrà padre Claudio Ciccillo per il progetto “Tracce”.

Risultano aumentati in tutta Italia i controlli sugli immigrati.

Sulla riviera adriatica si sono addirittura mobilitati gli elicotteri dei carabinieri e dell’esercito per tenerli lontani dalle spiagge.

Ma chi sono veramente questi ambulanti? Perché queste donne e questi uomini fuggono dalle loro terre di origine? Cosa pensano, cosa sognano, cosa cercano venendo tra noi, nella fortezza Europa? Come vivono l’incontro con la nostra realtà?

L’Autrice raccoglie in questo libro 14 interviste. Esperienze vissute che permettono di entrare in contatto con mondi e persone che la superficialità e il pregiudizio allontanano ed escludono senza conoscere.

Storie che aprono importanti finestre su altri paesi e culture e sul mondo che di solito vediamo da un angolo particolare e generalmente privilegiato, fino a scoprire, come dice il sociologo francese Serge Latouche, che “i poveri sono molto più ricchi di quel che si dice, di quel che credono essi stessi”

Manuela Foschi
(Ravenna 1966) si laurea in Scienze Politiche all’Università di Bologna. Giornalista free-lance, ha collaborato con il manifesto, Carta e altre testate locali e nazionali. Attivista nel movimento dei Forum Sociali e nel Comitato italiano per il Contratto Mondiale sull’Acqua, si occupa di problemi sociali e ambientali.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.