Tunisi – Danza acrobatica, la compagnia Sonics porta in scena “Meraviglia

Sarà il Théâtre Municipal di Tunisi – come ricorda l’Istituto Italiano di cultura della città – ad ospitare venerdì 18 dicembre alle 20 l’attesissima tappa della tournée teatrale dei Sonics. 
Sonics, compagnia italiana di danzatori e acrobati, presenterà al pubblico tunisino “Meraviglia” (foto di Massimiliano Pappa): spettacolo che ha già calcato palcoscenici e riempito piazze in tutta Italia e nel mondo intero.


Chi dice “Meraviglia” dice infatti un successo mondiale: lo spettacolo annovera oltre 400 repliche nei teatri, nelle piazze, nei festival e in grandi eventi in tutto il mondo. Acrobazie aeree mozzafiato, performance atletiche che si trasformano i corpi in vere e proprie poesie visive, e tutta la geniale e multiforme fantasia del nouveau cirque e della danza acrobatica trasporteranno il pubblico di tutte le età in un viaggio “meraviglioso” negli spazi magici e infiniti della fantasia umana.


Meraviglia
“Meraviglia” è una favola moderna dove animali, fiori e altre creature bizzarre fanno capolino, in cui una carezza si trasforma in una straordinaria storia d’amore sospesa per aria e dove succedono cose incredibili, possibili solo se si prova ad andare oltre i propri limiti, fisici e immaginativi. “Meraviglia” è una creazione di Alessandro Pietrolini, fondatore, insieme ad Ileana Prudente, dei Sonics, una compagnia di acrobati rigorosamente italiana, protagonista negli anni di eventi magici in Italia e nel mondo intero. Meraviglia ci ricorda che l’unico vero “elisir” della vita risiede dentro noi stessi e nella capacità di emozionarci di fronte alle cose semplici. “Se solo imparassimo a scollegarci dalla realtà…” ognuno di noi ritroverebbe dentro di sé il suo pianeta Meraviglia.
Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.