Tra le sponde: storie di migranti e migrazioni

Storie di donne e uomini, di famiglie e comunità, di viaggi della speranza, di frontiere attraversate, di transiti e permanenze.

Di oggi e di sempre. Tra le sponde, in bilico sul mare, che accoglie e amalgama uomini e cose. Osservatorio di altri mondi, laboratorio di altre frontiere, condivisione dello spazio pubblico. Arte come strumento di dialogo e informazione lo spazio pubblico come luogo d’incontro.

Dal 16 al 22 maggio 2011, la città di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, ospiterà TRALESPONDE settimana dedicata all’arte pubblica, al cinema e alla fotografia che coinvolgerà le comunità locali di immigrati e tutti gli abitanti.

L’iniziativa prevede laboratori partecipati, attività di informazione e consulenza per immigrati e la realizzazione di cortometraggi da parte di giovani video maker.

Tralesponde è un’iniziativa di Arcidonna in collaborazione con l’Associazione CICI e il Comune di Mazara del Vallo (TP), nata nell’ambito del Progetto GIACS “Giovani, arte e cultura per lo sviluppo economico, sociale ed ambientale dei contesti urbani”, promosso dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, dall’APQ Giovani e dal Ministero della Gioventù.

 

Ulteriori informazioni su: www.arcidonna.org, www.cicifilm.com, giuliana.conte@cicifilm.com

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.