“The First Grader”

Film apertura de “Africamix XXXII Festival di Cinema Africano di Verona” – venerdì 16 novembre ore 20.30 Cinema StimateTratto da una storia vera, il film racconta la storia di Maruge (Oliver Litondo), un uomo di 84 anni che, desideroso di imparare a leggere attraverso un programma di istruzione gratuita lanciato dal governo keniota, riesce con pazienza e determinazione a superare ogni tipo di difficoltà. Queste difficoltà non sono solo di natura accademica e verranno risolte anche grazie all’aiuto della tenace e coraggiosa maestra Jane (Naomie Harris).

Attraverso questa pellicola, Chadwick offre al pubblico un punto di vista unico sulla storia del paese africano, sulla guerra che gli permise di conquistare l’indipendenza dal Regno Unito, sulla mentalità tribalista che ancora permea gran parte della sua cultura, nonché sulle atrocità compiute in Kenya dagli inglesi, abilmente cancellate dai potenti e dimenticate dai più.

“The First Grader” è una toccante pellicola che celebra la libertà, l’impegno, la memoria.

Con sincerità, semplicità e senza cadere in banali moralismi ricorda a tutti “l’importanza del buon esempio”.

In definitiva, il principale pregio di “The First Grader” è esattamente quello di portare il pubblico in una dimensione totalmente diversa dalla propria e di riuscirci con talmente tanta naturalezza da permettergli di guardare a quanto accade nei 98 minuti della pellicola senza il minimo distacco.

Come se si trattasse della “propria comunità”.
 Niente “noi”, niente “loro”: solo la razza umana.

fonte: lascreeningroom.net, dreamersatwork.net

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.