Sudafricana MTN combatte per uscire da Iran

JOHANNESBURG, 7 marzo – L’operatore di telefonia mobile sudafricano MTN Group ha comunicato che sta cercando di salvare i suoi investimenti in Iran a causa delle dure sanzioni occidentali, il che riflette la stretta internazionale intorno a Tehran.Il più importante operatore di telefonia cellulare dell’Africa, che ha delle filiali in Medio Oriente, non e’ più in grado di usare le banche di Dubai per tirare fuori i soldi da Tehran e sta cercando dei modi per sostituire il cash con società che hanno bisogno di pagamenti in entrata, ha detto il CEO (AD) Sifiso Dabengwa ai giornalisti durante la presentazione dei risultati annuali.

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.