Sudafrica non sarà risparmiato da crisi europea

JOHANNESBURG, 21 luglio – Il Sudafrica non sarà in grado di sfuggire ad una escalation della crisi europea. Lo ha detto il ministro delle finanze sudafricano, Pravin Gordhan, giovedì, aggiungendo che l’esposizione economica diretta del paese rispetto ai paesi colpiti è ragionevolmente bassa. La divisa sudafricana, il Rand, ha toccato il record più basso degli ultimi due mesi a 7,002 lunedì.

Anche i titoli di stato hanno registrato un calo questa settimana a causa degli investitori che si sono tenuti lontani dagli asset più rischiosi perché spaventati dai problemi del debito di alcuni paesi della zona euro.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.