Sudafrica: deludente il Pil del terzo trimestre

JOHANNESBURG, 29 novembre – L’economia del Sudafrica è cresciuta meno delle attese nel terzo trimestre evidenziando così le debolezze interne. Un dato che potrebbe spingere la Reserve Bank [la banca centrale sudafricana] a prendere in considerazione un taglio dei tassi d’interesse.

La Reserve Bank del Sudafrica ha lasciato il tasso dei pronti contro termine invariato al 5,5 per cento nel 2011, dopo averlo ridotto per un totale di 650 punti base nei due anni precedenti la fine del 2010.

L’ufficio statistiche del Sudafrica ha comunicato martedì che il Pil nel terzo trimestre era all’1,4 per cento su base stagionale e annualizzata.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.