Sudafrica: 1 giornata di sciopero fa chiudere miniere oro

JOHANNESBURG, 7 marzo – Decine di migliaia di sudafricani hanno partecipato allo sciopero nazionale di un giorno mercoledì, colpendo il settore della produzione mineraria, mentre il sindacato più importante dell’economia più grande del continente mostrava i muscoli per ricordare al partito di governo ANC il suo dovere politico.Le miniere d’oro, il Sudafrica e’ il quarto produttore mondiale d’oro, hanno comunicato che le operazioni si sono fermate e che l’85 per cento dei lavoratori si sono astenuti dal lavoro per rispondere allo sciopero del Congress of South African Trade Unions (Congresso dei sindacati del Sudafrica).

Harmony Gold, un altro dei produttori più importanti, ha comunicato che tutto lo staff affiliato alla National Union of Mineworkers (Unione nazionale dei minatori), il sindacato più importante del Sudafrica, non si e’ presentato. Nessuna società ha avuto conseguenze sui propri titoli azionari.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.