Statali sudafricani ok ma protestano i comunali

JOHANNESBURG, 16 agosto – I sindacati che rappresentano più di un milione di lavoratori statali hanno comunicato martedì di aver raggiunto un accordo col governo per un aumento salariale al fine di evitare uno sciopero generale che avrebbe potuto  far rallentare la più importante economia dell’Africa.

Tuttavia mentre i negoziati di metà anno, noti a livello locale come “la stagione degli scioperi”, stanno volgendo alla fine, i lavoratori comunali in sciopero hanno dato fuoco alla spazzatura a Città del Capo e si sono dati al vandalismo contro alcuni stand lungo le strade.

Su un altro fronte, il sindacato Solidarity ha comunicato ai suoi membri e ai lavoratori appartenenti ad altri sindacati che sciopererà contro l’operatore di telefonia fissa, Telkom, dopo che quest’ultimo ha rifiutato l’ultima offerta salariale durante i colloqui con un mediatore.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.