Somalia: verso la fine della transizione

Lunedì 2 luglio alla Farnesina il Ministro Giulio Terzi inaugurerà i lavori del Gruppo internazionale di Contatto sulla Somalia, la sede nella quale la comunità internazionale attua il necessario coordinamento dell’azione a sostegno della stabilizzazione del Paese africano. Parteciperanno, oltre ai vertici politici somali, circa 45 delegazioni.

Otto anni di forte impegno politico e finanziario

La riunione è un fondamentale appuntamento in vista della conclusione della transizione somala, il 20 agosto prossimo. Lo svolgimento a Roma è anche il riconoscimento del ruolo di primissimo piano svolto dall’Italia, che negli otto anni del processo di transizione si è distinta per il suo forte impegno politico e finanziario a favore del popolo somalo e delle sue istituzioni.

La sessione iniziale prevede gli interventi, oltre che del Ministro Terzi, del Rappresentante Speciale per la Somalia del Segretario delle Nazioni Unite, Augustine P. Mahiga, delle più alte autorità politiche somale, e dei capi delegazione della Norvegia e degli Stati Uniti, copresidenti del Gruppo di Contatto.

 

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.