Settimana contro la guerra del coltan

A Torino la CONGO WEEK
Settimana internazionale per rompere il silenzio sulla guerra del coltan
Con John Mpaliza, “l’uomo che cammina per la pace” del Congo, ospite di CISV

20 ottobre al Centro Sereno Regis v. Garibaldi 13 h18; 21 ottobre al Samo, c.so Tortona 52 h19

John Mpaliza, carismatico e coraggioso congolese, da 5 anni attraversa a piedi l’Europa raccontando ad associazioni, parrocchie, autorità pubbliche e leader politici quello che sta accadendo nel suo Paese: una guerra che gira intorno al coltan, minerale necessario a far funzionare tutti gli apparecchi elettronici di uso quotidiano; per questo si tratta di una guerra passata sotto il silenzio della comunità internazionale. CISV non è presente in Congo ma ha sposato la causa di John, e ogni anno sostiene la sua marcia per la Pace.


«Il Congo ha subito una guerra “economica” e un’invasione durata più di un decennio. Questa guerra, orchestrata dalle multinazionali dell’hi-tech, ha mietuto più di 6 milioni di morti e altrettanti profughi nel totale silenzio delle istituzioni internazionali» dice John Mpaliza. Solo il rapporto “mapping” dell’Onu ha parlato di genocidio (avvenuto tra il 1993 e il 2003). «Ma sembra non interessare nessuno. Perciò ho deciso di trovare un sistema per denunciare i crimini di guerra, informare e sensibilizzare più persone possibile sulla situazione nel mio Paese». Così ogni anno John si mette in cammino: Santiago, Bruxelles, Roma sono alcune delle tappe toccate in questi anni per incontrare la società civile e i rappresentanti delle istituzioni.

Adesso John Mpaliza è in Italia e sta marciando da Reggio Emilia a Reggio Calabria: in occasione della Congo Week, settimana internazionale dedicata a rompere il silenzio sulla guerra in Congo, farà tappa a Torino ospite dell’associazione CISV, che propone due incontri con lui:

  • Lunedì 20 ottobre h 18: Centro Studi Sereno Regis (via Garibaldi 13) “Tecnologia sostenibile: da rifiuto a risorsa”. Webinar gratuito, ovvero una videoconferenza promossa da Ong 2.0 con Ugo Vallauri, ideatore di The Restart Project, e Valentino Bellini, fotografo specializzato in e-waste (la “spazzatura informatica”). L’incontro si può seguire dal vivo al Centro Sereno Regis, con la partecipazione diretta di John Mpaliza, oppure online su www.volontariperlosviluppo.it (per iscrizioni: training@ong2zero.org).
  • Martedì 21 ottobre h 19: Samo (corso Tortona 52) “Congo Week: Justice in your phone?”
    ·       Ore 19, Aperitivo Restart Party: la tecnologia si può riparare! Tutti possono portare smartphone e tablet rotti, per aggiustarli insieme ad Associazione Tesso e Officina Informatica Libera.
    ·       Ore 21, Incontro con John Mpaliza: cosa c’è dentro i nostri cellulari? E cosa c’entra con la guerra in Congo? Storie di vita vissuta, di trame politico-economiche, di passi per la pace e possibilità future. Ingresso gratuito con tessera Arci.

 

Fonte: comunicato stampa

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.