Scellino keniota guadagna 1% contro dollaro

NAIROBI, 19 maggio  – Lo scellino keniota ha guadagnato quasi l’un percento contro il dollaro giovedì scorso grazie alle banche che hanno abbandonato le posizioni di lungo periodo dopo che la banca centrale aveva comunicato che non avrebbe cercato d’indebolire lo scellino comprando divise pesanti.

La divisa keniota si è apprezzata dello 0,97 per cento giovedì, il più importante guadagno intra-day da quando, il 18 marzo, aveva guadagnato l’1,08 per cento, secondo quanto mostrato dai dati Thomson Reuters.

La banca centrale del Kenya ha comprato 28 milioni di euro a partire dal 10 maggio. La banca centrale ha fatto sapere che gli acquisti non erano intesi come una mossa per influenzare il livello dello scellino ma per costruire le riserve ufficiali.

 

Fonte: newsletter Reuters Africa

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.