Ouattara potrebbe non aver vinto-senatore Usa

In un secondo discorso in senato, il senatore Jim Inhofe (R-Okla.), membro della commissione forze armate del senato e della commissione affari esteri, continua a portare alla luce le atrocità che si stanno consumando in Costa d’Avorio. Lo stesso ha ringraziato il senatore Kerry per aver deciso di tenere delle audizioni su quest’argomento.

Maggiori informazioni in inglese QUI.

Secondo questo senatore statunitense, è matematicamente impossibile che Ouattara abbia vinto le elezioni dello scorso novembre in Costa d’Avorio.

“So che i francesi hanno sempre avuto un ottimo controllo del governo della Costa d’Avorio e che questo è stato il modo di operare dei francesi, fino a quando non è arrivato il presidente Gbagbo, contro il quale la Francia si è ovviamente scagliata sin da quel momento,” ha detto Inhofe.

“Ho mostrato al senato come hanno preso il margine di vittoria che è andato a Ouattara… quali pacchetti di voti hanno rubato e come hanno ricalcolato il tutto. Com’è possibile che Gbagbo abbia preso al primo turno migliaia e migliaia di voti nei seggi del nord del paese e che poi, al secondo turno, non abbia preso neanche un voto? Statisticamente è impossibile,” ha aggiunto.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.