Nigeria: min.finanze vuole tassi più bassi nel 2012

ABUJA, 14 dicembre – Il ministro delle finanze della Nigeria, Ngozi Okonjo-Iweala, ha detto mercoledì di volere tassi d’interesse più bassi per il prossimo anno dopo la “restrittiva” finanziaria 2012 che è stata presentata all’assemblea nazionale questa settimana.
Il presidente Goodluck Jonathan ha detto all’assemblea nazionale martedì che il prossimo anno la spesa aumenterà a 4,749 trilioni di naira rispetto ai 4,48 trilioni di naira del 2011.

Okonjo-Iweala ha detto che l’Excess Crude Account (ECA), il conto che raccoglie gli introiti derivanti dal petrolio del più importante esportatore di greggio dell’Africa, conteneva a fine novembre 4,2 miliardi. All’inizio dello stesso mese il governo prelevava $2 miliardi dall’ECA per ‘progetti vari’.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.