Nigeria mantiene tassi stabili al 12 per cento

ABUJA, 31 gennaio – La banca centrale della Nigeria ha mantenuto il suo tasso d’interesse principale stabile al 12 per cento martedì scorso, sostenendo di prevedere rialzi a breve termine dell’inflazione a causa della rimozione dei sussidi sui carburanti.

Tutti gli analisti intervistati da Reuters eccetto uno prevedono che i tassi rimarranno stabili al 12 per cento.

La Nigeria ha, in parte, rimosso i sussidi sui carburanti questo mese, aumentando i prezzi praticati nelle pompe di benzina a 97 naira rispetto alle 67 naira e facendo aumentare i costi di trasporto, degli alimenti e di altri beni.

L’inflazione si è mantenuta al 10,3 per cento a dicembre, in ribasso rispetto al 10,5 per cento di novembre. Tuttavia l’impatto della rimozione dei sussidi sui carburanti dovrebbe far schizzare quel dato verso l’alto.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.