Nasce Postepay MoneyGram Rewards

L’accordo tra MoneyGram e Poste Italiane rafforza la partnership dopo il successo dei servizi di money transfer via cellulare e via web.
 
Nasce la Postepay MoneyGram Rewards, la prima Carta Fedeltà prepagata lanciata sul mercato grazie all’accordo tra Poste Italiane e MoneyGram che in questo modo rafforzano la loro decennale partnership nella offerta di prodotti cash to cash rivolti in particolare al target dei cittadini stranieri residenti in Italia.
 
La Postepay MoneyGram Rewards funzionerà sia come strumento di pagamento sia come programma fedeltà e sarà a disposizione del pubblico a breve.

Il servizio prevede la possibilità per tutti coloro che si iscrivono al programma fedeltà di MoneyGram di ricevere una carta prepagata per il prelievo di  contanti e l’acquisto  di beni e servizi. Per beneficiare dello sconto del 5% sulle commissioni di invio sarà sufficiente presentare la carta al momento di eseguire una transazione con MoneyGram.

La Postepay MoneyGram Rewards permette anche di accedere a servizi aggiuntivi come l’abilitazione ad avvisi di ricezione della transazioni MoneyGram via sms o il pagamento di bollette.
 
Questo nuovo accordo risponde alla volontà di MoneyGram di crescere in Italia, incrementando la sua quota di mercato grazie ad intese strategiche con imprese e operatori finanziari in una ottica di cross selling.

Inoltre l’iniziativa risponde alle esigenze di Poste Italiane di aumentare l’utilizzo dei sistemi di pagamento via carta sul target immigrato e di fidelizzare la clientela che effettua transazioni internazionali tramite il servizio MoneyGram offerto da Poste.

Il rafforzamento della partnership con Poste Italiane è anche frutto degli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno con il lancio congiunto dell’innovativo servizio di money transfer da telefonino e via web. Le transazioni da cellulare da gennaio 2010 a fine maggio 2010 sono cresciute di circa il 90%, mentre quelle via web sono più che triplicate (+263%).
 
“La carta fedeltà già lanciata negli Stati Uniti ha permesso di ridurre i tempi di transazione del cliente fidelizzato oltre che aumentarne la profittabilità – ha dichiarato Nigel Lee, Executive Vice President, EMEAAP Region di MoneyGram, – “speriamo di replicare gli stessi risultati in Italia”.
 
“Postepay MoneyGram Rewards – ha affermato Massimo Sarmi, Amministratore Delegato Poste Italiane – è l’esempio della grande versatilità della Postepay, uno strumento finanziario estremamente dinamico la cui funzionalità e sicurezza consentono una vasta gamma di applicazioni, tutte molto apprezzate dal mercato sia tra i cittadini italiani, sia tra gli stranieri, come dimostra la nostra leadership nel settore delle  prepagate, con 6 milioni di carte vendute”.
 
Poste Italiane è l’infrastruttura logistica e tecnologica più grande e capillare del Paese e offre prodotti e servizi integrati di comunicazione, logistici, finanziari e di telefonia mobile su tutto il territorio nazionale. Oltre  Poste Mobile, fanno parte del Gruppo Poste Italiane: SDA che offre servizi di corriere espresso, logistica, motorecapito urbano; Postecom, Centro di competenza dei servizi internet e integratore di servizi innovativi; PosteVita e BancoPosta Fondi SGR che offrono rispettivamente polizze vita e fondi di investimento; Postel, leader europeo nella posta elettronica “ibrida” e nel settore del document processing.
 
MoneyGram è una delle società leader nei trasferimenti internazionali di denaro con 200 mila agenti in 190 Paesi e territori nel mondo. Dal 2004 è quotata al New York Stock Exchange. MoneyGram in Italia vanta una capillare rete di agenti Retail e una importante partnership con Poste Italiane, offrendo il servizio di money transfer in oltre 10.000 uffici postali.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.