Moda e artigianato d’Africa per la Tanzania

Le creazioni di artigiani tanzaniani e italiani uniti dal progetto Mani d’Africa di Tulime onlus, accompagnati da musica popolare, laboratori e giochi per bambini e buffet biologico

Verrà presentata sabato 29 ottobre, a partire dalle ore 12 presso la Biofattoria Sociale Cooperativa Agricoltura Nuova ( Via Valle di Perna 315, Roma)la nuova linea di moda solidale “Mani d’Africa” proposta da Tulime onlus. Sarà l’occasione per scoprire i risultati dell’incontro tra artigiani lontani (dall’Italia alla Tanzania) che hanno unito creatività, culture e sapienze su tessuti, colori e fibre vegetali per creare qualcosa di unico e di bello e che possa contribuire alla valorizzazione del lavoro svolto nei villaggi dell’altopiano di Iringa, in Tanzania, dove opera Tulime onlus.
Dall’altopiano di Iringa alle boutique italiane, dalla sartoria di Kizito nel villaggio di Pomerini, alle creazioni di Roberta Pelliccetti, stilista e sarta romana. Con il progetto “Mani d’Africa”, Tulime onlus continua a realizzare esperienze con un modo diverso di fare cooperazione, attraverso l’incontro di competenze, idee e storie tra persone di mondi lontani e che, insieme, hanno creato abiti e oggetti di artigianato unici e speciali.

Le azioni di supporto e formative promosse dal progetto sono finalizzate a creare un gruppo di artigiane e artigiani capaci di essere protagonisti della loro attività lavorativa (dall’amministrazione, alla gestione del progetto, al marketing).

Ad accompagnare la presentazione ci sarà la possibilità di degustare un Bio-pranzo a buffet, il concerto del Gruppo Mantice di Latina che proporrà brani di musica popolare del Lazio, giochi e laboratori per bambini.

Questo il programma completo

13:00 Bio-Pranzo a buffet
15:00 Indossa l’Africa!

Presentazione dei prodotti del progetto Mani d’Africa di Tulime onlus

15.30 Concerto del gruppo “Mantice” di Latina, musica popolare del Lazio e dei monti Lepini.

Inoltre per tutta la giornata ci saranno laboratori creativi e giochi a tema per bambini

Ingresso libero: contributo volontario, il ricavato sarà devoluto per il progetto “Mani d’Africa” di Tulime onlus.

Info e prenotazioni del pranzo: Associazione Italiana INEA (Interpreti Naturalistici Educatori Ambientali), 338/6768875 info@associazioneinea.it
Possibilità di pre-acquisto per il bio-pranzo a buffet presso:
Lozigolozagolo, Via dei Corazzieri 26, Roma
Cooperativa Sociale Agricola Integrata Agricoltura Nuova, Via Valle di Perna 315, Roma
Hemingway Cafè, via Tiburtina 149, Guidonia.

Tulime onlus è un’associazione italiana composta da persone che cooperano con altre persone che vivono in paesi in via di sviluppo.

Tulime, che in lingua swahili vuol dire “coltiviamo!”, promuove la cultura dell’incontro e del miglioramento della vita quotidiana, dell’ecologia e del rispetto dei diritti umani. Tulime “coltiva” da 10 anni in 10 villaggi dell’altopiano di Iringa (Tanzania) e un villaggio in Nepal. Nel 2010 l’associazione ha ricevuto, in Tanzania, il “Premio del Presidente per la conservazione delle fonti d’acqua, piantumazione e cura degli alberi”.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.