Missione sul campo in Nigeria

Dal 14 al 23 marzo A Sud e il CDCA saranno in Nigeria per partecipare alla Missione sul campo del progetto europeo Ejolt, basato sulla ricerca collaborativa tra mondo accademico e società civile sul tema della giustizia ambientale (www.ejolt.org).

La Missione cade nel 20simo anniversario della fondazione di ERA, Environmental Right Action, l’organizzazione ecologista Nigeriana da anni partner di A Sud e che da sempre lavora sulle estrazioni petrolifere e i suoi effetti sul territorio, la salute e i diritti della popolazione.

Il lavoro di campo si concentrerà in due comunità del Delta del Niger, una Ogoni a Goi e una Ikot Ada Odo nello stato di Akwa Ibom, permettendoci di documentare, attraverso la raccolta di testimonianze e informazioni, la devastazione ambientale e le violazioni costanti dei diritti delle popolazioni locali coinvolte nelle attività petrolifere operate da Shell, ExxonMobil, Total, Chevron ed ENI.

Di particolare attualità il tema degli strumenti legali per le comunità che subiscono tali violazioni, al centro dell’ultimo processo contro la Shell.

“Durante la missione – si legge nella mail giunta in redazione – sarà presentata per la prima volta la bozza di Report che abbiamo realizzato insieme ad ERA negli ultimi mesi sui conflitti ambientali legati alle attività petrolifere e alla responsabilità d’impresa con un focus approfondito sull’ENI. Il report sarà disponibile in Italiano e in Inglese per metà Maggio, costituendo ulteriore strumento per portare avanti denuncia, azione politica e costruzione di alternative sul tema del modello energetico, in vista dell’assemblea degli azionisti di ENI a Maggio e della settimana di attività del progetto EJOLT che si svolgerà a Novembre a Roma, con la presenza dei rappresentanti delle 22 organizzazioni e università di tutto il mondo coinvolte nel progetto Ejolt”.

Fonte: mail di redazioneATasud.net

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.