Ministero Esteri organizza convegno su Africa

Comunicato stampa – Due giorni, 6 e 7 dicembre, di dibattiti e mostre all’Università’ di Roma “La Sapienza”, per una riflessione sul complesso rapporto tra Italia ed Africa nel cinquantenario della decolonizzazione : è l’iniziativa organizzata dalla Direzione generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri insieme con il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni dell’Università’ di Roma “La Sapienza”.

Attraverso una panoramica delle attività di ricerca e cooperazione italiane, la “due giorni” dedicata ai progetti italiani in Africa, prevede lo svolgimento delle seguenti iniziative:

  • 6 dicembre: a partire dalle ore 15.30 nell’aula magna del Rettorato sono organizzati: una rassegna di film e documentari sull’Africa con interventi di professori universitari, esperti della cooperazione, rappresentanti della diaspora africana, giornalisti ed operatori di organizzazioni non governative;
    Un concerto di Badara Seck, griot senegalese e Saba Anglana, cantante italo-etiope;
    una mostra fotografica, “Bell’Abissina, il colonialismo italiano nelle foto dei privati”;
    un incontro sul tema: “Comunicare i diritti e lo sviluppo sociale” del ciclo di seminari “Cooperazione allo sviluppo e diritti umani: diritti dei minori e delle persone con disabilità”.
    All’evento parteciperanno ospiti del mondo dello spettacolo.
    Il piazzale della Minerva dell’Università’ ospiterà il camion del CinemArena/Overland, mentre nel retro del Rettorato saranno allestititi stand dove sarà possibile ricevere informazioni sulle attività di cooperazione e ricerca italiana in Africa.
  • 7 dicembre: alle ore 10.00 nell’aula del Dipartimento di storia-Facoltà di Lettere e Filosofia si terrà la conferenza: “Salute e sviluppo in Etiopia”.
    Previsti interventi di operatori italiani ed etiopi ed una proiezione di un video sul CinemArena in Etiopia nonché di un documentario sul Paese africano.
    All’ingresso della Facoltà sarà presentata la mostra fotografica sulle “Missioni in Abissinia” in collaborazione con l’archivio fotografico della Società Geografica Italiana.
  • Fonte: esteri.it

    Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.