Mali: nessuna soluzione militare può risolvere crisi

“Non ci può essere alcuna soluzione militare alla crisi in Mali,” dice Emira Woods, co-direttrice del Foreign Policy in Focus di IPS, all rete televisiva americana PBS NewsHour. “La crisi ha le sue origini nei processi politici ed anche economici.”

Watch Northern Mali Faces Political, Economic Crisis on PBS. See more from PBS NewsHour.

“Chiaramente ci sono state delle opportunità grazie all’intervento. E’ grazie all’intervento della Nato in Libia che si sono rese disponibili le armi, sia quelle dei forzieri di Gheddafi sia della comunità internazionale, armi che sono state portate dalla Libia attraverso il confine con l’Algeria fino ad arrivare nel nord del Mali creando così l’attuale crisi dopo la destabilizzazione del Mali settentrionale,” dice Woods. “Penso che siamo di fronte ad una situazione in cui l’intervento unilaterale potrebbe creare più problemi sia per i civili, che potrebbero essere colpiti dagli attacchi aerei, sia per le complicazioni alla crisi politica che non può essere risolta militarmente.”

Fonte: ips-dc.org

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.