ll Mali di Moussa Konaté

Abarekà Nandree Onlus interviene alla presentazione dell’ultima opera di Moussa Konatè, “L’Impronta della Volpe” organizzata presso la libreria Linea d’Ombra a Milano il 3 dicembre 2012 dalle 18,30. Seguirà rinfresco a cura del Consiglio dei Giovani Maliani.


Questo approfondimento di Giulia Valerio di Metis Mali è apparso come postfazione all’ebook “L’onore dei Kéita” di Moussa Konaté pubblicato da Del Vecchio Editore.

http://www.delvecchioeditore.com/speciali/2/noir-d-africa-il-mali-di-moussa-konat

Noi Ve ne proponiamo un passo:

“Per chi ha vissuto in Mali, i racconti di Moussa Konatè sono un vero capolavoro. Sanno restituire le atmosfere, le sfaccettature, gli abissi e le fascinazioni di uno dei paesi più straordinari del mondo. Chi vi passa, per caso o per lavoro, per passione turistica o per interesse culturale, ne rimane sempre colpito in modo singolare. Molti ci tornano più volte, come chi scrive: dopo un primo incontro nemmeno scelto, i viaggi in Mali si sono moltiplicati, fino a diventare un’abitudine felice; ogni anno, con l’ottimo pretesto della ricerca e della collaborazione, trascorro un mese tra Bamako, il paese Dogon, il territorio del fiume… Stato estremamente vasto, ospita etnie diverse (vi sono otto lingue nazionali), che da secoli convivono e intrecciano una storia fatta di alleanze e inimicizie, parentele per scherzo, economie di reciproca sussistenza, radicale stanzialità e nomadismo del deserto, culture antichissime e intraducibili segreti, carestie ed epica capacità di sopravvivenza. Questa complessità ricorda la stratificazione della psiche, dai suoi livelli più inconsci ed archetipici a quelli più differenziati, ma anche la molteplicità di tutte le ere che ci hanno preceduto e che ci costituiscono, qui singolarmente compresenti e non sistemate lungo una linea progressiva”.

 

Fonte: comunicato via email

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.