Libia: rivoltosi controllano l’est

La seconda città della Libia, Bengasi, sembra essere persa al controllo di Gheddafi con i militari locali che si sono unito agli oppositori del regime. Gli stessi hanno issato le bandiere monarchiche dell’era pre Gheddafi.

Il reporter del quotidiano britannico The Guardian ha detto di aver visto i soldati che si sono uniti ai rivoltosi mentre entravano nel cortile di un’ex sede della polizia mentre portavano tonnellate di armi e munizioni per evitare che finiscano nelle mani delle forze leali al dittatore.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.