Libia: Gheddafi minaccia di fare l’inferno-news24

Tripoli – Muammar Gaddafi ha minacciato di rendere un inferno la vita di chiunque abbia intenzione di attaccare la Libia conformemente alla risoluzione approvata ieri dal consiglio di sicurezza dell’Onu.

I commenti del leader libico sono stati registrati durante un’intervista della televisione di stato portoghese, di cui l’AFP ha ottenuto una copia, poche ore prima che il consiglio di sicurezza votasse in favore di “qualsiasi misura necessaria” per creare una no-fly zone, per proteggere i civili e imporre un cessate il fuoco sui suoi militari.

“Se il mondo impazzisce, noi faremo lo stesso,” ha detto l’uomo forte di Tripoli con tono di sfida. Renderemo la loro vita un inferno.

“Che cos’è questo razzismo, questo odio?”, ha chiesto. “Cos’è questa follia?”

Gheddafi ha detto che il consiglio di sicurezza “non ha mandato” per una simile risoluzione “che non accettiamo nella maniera più assoluta”.

“Questa non è una guerra tra due paesi che permette al consiglio di intervenire,” ha argomentato. La carta dell’ONU “non permette interferenze negli affari interni” di un paese.

Dopo aver detto giovedì che qualsiasi operazione militare contro la Libia metterà in pericolo il traffico aereo e marittimo nel Mediterraneo, Gheddafi ha detto che una simile azione avrà “gravi conseguenze per il Mediterraneo e per l’Europa”.

Il “Mediterraneo sarà devastato. Non ci sarà traffico né aereo né marittimo che sarà al riparo”.

Fonte: News24

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.