Kenya: forex danneggia scellino – ministro finanze

Lo scellino del Kenya si è indebolito contro il dollaro mercoledì scorso, cioè il giorno dopo le dichiarazioni del ministro delle finanze facente funzioni del paese dell’Africa orientale. Il ministro aveva detto che la banca centrale dovrebbe prevenire il rafforzamento della moneta locale oltre quota 82 per biglietto verde.

I traders hanno detto che il mercato non ha preso bene il fatto di sentire il governo esprimere un parere sul dove si dovrebbe aggirare la libera contrattazione sullo scellino.

 

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.