Kenya: FMI prevede crescita economica del 5 per cento

NAIROBI, 12 marzo – Secondo il Fondo monetario internazionale (FMI), l’economia del Kenya crescerà probabilmente del 5 per cento nel 2012 mentre la sua politica monetaria contribuirà a tagliare l’inflazione al di sotto del 10 per cento e forse anche ad aprire la strada dei tagli ai tassi d’interesse.L’economia più grande dell’Africa orientale ha previsto, per quest’anno, una crescita del 5 per cento o più sempre che non mancheranno le piogge, vitali per il fondamentale settore dell’agricoltura. In base alle stime del Kenya, l’anno scorso l’economia del paese si e’ espansa del 4,5 per cento.

Il FMI ha detto in precedenza che il Kenya ha le potenzialità per crescere ad un tasso superiore al 6 per cento nel lungo periodo.

Il tasso d’inflazione del Kenya e’ stato a febbraio del 16,69 per cento, il più basso dallo scorso agosto e in ribasso rispetto al picco dell’anno scorso del 19,72 per cento toccato a novembre.

Fonte: Reuters Africa newsletter

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.