Jibril: la battaglia per la Libia non è ancora finita

La battaglia per la liberazione della Libia non è ancora conclusa.

Nella prima visita a Tripoli da quando gli insorti ne hanno preso il controllo, il premier ad interim del CNT Mahmoud Jibril ha fatto appello al fronte anti-Gheddafi affinché resti unito e non inizi a fare giochi politici prima che i sostenitori del Colonnello siano completamente sconfitti.

“Alcune città del sud sono assedio da parte del vecchio regime – ha detto -, mentre la situazione altrove, in particolare Sirte e Bani Walid, è incerta”.

 

 

Fonte:

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.